Cerca nel sito:

               

Caltanissetta, lei vuole divorziare e lui l’accoltella. Arrestato un tunisino

8 Mar, 2011
Caltanissetta, 08 marzo 2011, ore 17.51 – La Polizia di Caltanissetta ha arrestato Nourredine Ben Abdel Joaquadi, 51 anni, tunisino domiciliato a Caltanissetta, per tentato omicidio aggravato e porto ingiustificato di coltello di un tipo non consentito. L’uomo, dopo una solita lite con la moglie, l’ha accoltellata in diverse parti del corpo, danneggiando organi vitali ai quali la donna è stata operata, come il diaframma e la milza. La donna, 23enne connazionale dell’uomo, stanca della violenza del marito, aveva deciso nel 2009, di avviare in Tunisia le pratiche per il divorzio. Al momento dell’arrivo dei poliziotti, l’uomo aveva ancora i vestiti sporchi di sangue ed il coltello, con una lama lunga 14 cm,  in mano, mentre la donna era accasciata a terra in una pozza di sangue, ma ancora cosciente da avvisare i poliziotti che fosse stato il marito a ridurla in quello stato.

Be Sociable, Share!

I Commenti sono chiusi



I NOSTRI GIORNALI:

Testata iscritta al n° 209 del Registro Stampa del Tribunale di Agrigento in data 18/01/2010  Sicilia Edizioni P.IVA 02455940847
Tutti i contenuti di sicilianotizie.info  sono di proprietà della Sicilia Edizioni. È vietata la riproduzione anche parziale.