Cerca nel sito:

               

Catania: arrestati pescatori per concorso nello sbarco di egiziani.

29 Mar, 2011

Catania, 29 Marzo 2011, ore 11:50. Padre e figlio pescatori Salvatore Greco di 57 anni e il figlio Massimo di 26 sono stati arrestati nell’ambito dell’inchiesta sullo sbarco dei 135 egiziani avvenuto nel catanese,insieme ad altri soggetti. Il reato ipotizzato per tutti è di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.I Greco sono  i proprietari della barca “Fenice” sulla quale viaggiavano un quarantina di migranti. Secondo l’accusa avrebbero prelevato i migranti da una nave madre per portarli a terra. Salvatore Greco in passato è stato indagato perche’ ritenuto vicino al clan Brunetto che opera nella zona di Riposto. Mentre il figlio sarebbe lo scafista che avrebbe portato a terra i migranti.

 

Be Sociable, Share!

I Commenti sono chiusi



I NOSTRI GIORNALI:

Testata iscritta al n° 209 del Registro Stampa del Tribunale di Agrigento in data 18/01/2010  Sicilia Edizioni P.IVA 02455940847
Tutti i contenuti di sicilianotizie.info  sono di proprietà della Sicilia Edizioni. È vietata la riproduzione anche parziale.