Cerca nel sito:

               

Cattolica, rapinò e uccise anziana donna. Badante in giudizio

17 Feb, 2011

Cattolica Eraclea (AG), 17 febbraio 2011, ore 19.08 – Santa Mulone, 59 anni, badante di Cattolica Eraclea, è stata rinviata a giudizio dal giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Agrigento, Alberto Davico. La donna è accusata di rapina aggravata e lesioni personali aggravate. Secondo l’accusa, la donna avrebbe colpito con un corpo condundente l’anziana Anna Fasulo, 83 anni, che badava. In seguito si sarebbe impossessata della somma di 30.000 euro che l’anziana aveva prelevato con il suo ausilio alcuni giorni prima dall’ufficio postale. L’anziana pensionata è poi deceduta il successivo 16 aprile. Il processo nei confronti di Santa Mulone comincerà il 14 aprile.

Be Sociable, Share!

I Commenti sono chiusi



I NOSTRI GIORNALI:

Testata iscritta al n° 209 del Registro Stampa del Tribunale di Agrigento in data 18/01/2010  Sicilia Edizioni P.IVA 02455940847
Tutti i contenuti di sicilianotizie.info  sono di proprietà della Sicilia Edizioni. È vietata la riproduzione anche parziale.