carabinieri3_copy

Montallegro, due arresti per furto aggravato e violazione di domicilio

Montallegro (AG), 29 maggio ore 14:35 Arrestati dai carabinieri della stazione di Realmonte,  Giuseppe Borsellino, 49 anni, e Roberto Panarisi, 22 anni, entrambi di Montallegro, per furto aggravato e violazione di domicilio. I due avrebbero asportato 4,5 tonnellate di legna da un boschetto privato di contrada Rina danneggiando gli alberi di pino e di alto fusto. Sono stati posti sotto sequestro, oltre alla refurtiva, il camion Fiat Iveco euro cargo, di proprietà di Borsellino e 2 motoseghe, utilizzate per abbattare gli alberi. Dopo le formalità di rito, Borsellino e Panarisi sono stati rinchiusi presso la casa circondariale di contrada Petrusa.

Be Sociable, Share!