Cerca nel sito:

               

Nasce a Palermo lo spazzino privato.

15 Feb, 2011

Palermo,15 Febbraio 2011, ore 10:41.  Uno “spazzino di quartiere” che dal lunedì al sabato pulirà i marciapiedi e svuoterà i cestini. Ma, anziché la tuta gialla di Amia Essemme, indosserà un giubbotto catarifrangente con il logo dell’associazione dei commercianti “Viale Strasburgo”. L’iniziativa è stata lanciata dagli esercenti che stanchi di vedere una delle principali zone commerciali pieno di cartacce e di volantini, cestini stacolmi e le aiuole abbandonate, hanno deciso di autotassarsi per garantire la pulizia della strada, affidando l’appalto ad una delle imprese di pulizia che ha fatto la proposta più  vantaggiosa, vista la totale assenza del comune.

Lo spazzino privato che lavorerà per sei ore la mattina, a partire dai primi di marzo, con scopa, bidoncino e carriola al seguito, costerà ai commercianti circa duemila euro al mese. L’impresa Pulinova srl provvederà allo spazzamento giornaliero del tratto fra via Belgio e via Svizzera, al ritiro di carta e cartoni e alla bonifica della aiuole. Una volta al mese saranno pulite le vetrine, ogni sei mesi le insegne e una volta l’anno i fari lungo il marciapiede. A promuovere il progetto, i sette commercianti del consiglio direttivo dell’associazione, titolari di negozi come Mazzara, Marini, Scalia, Dipa giocattoli.
All’associazione aderiscono una quarantina di negozianti, e in queste ore è scattato un tamtam per reperire altre quote di partecipazione, anche fra i residenti. 

Be Sociable, Share!

I Commenti sono chiusi



I NOSTRI GIORNALI:

Testata iscritta al n° 209 del Registro Stampa del Tribunale di Agrigento in data 18/01/2010  Sicilia Edizioni P.IVA 02455940847
Tutti i contenuti di sicilianotizie.info  sono di proprietà della Sicilia Edizioni. È vietata la riproduzione anche parziale.