Cerca nel sito:

               

Omicidio Paduraru, sentenza slittata a marzo

17 Feb, 2011

Canicattì (AG), 17 febbraio 2011, ore 19.09 – E’ stata riviata al 30 marzo la sentenza del processo a carico di Calogero Onolfo, 71 anni, di Canicattì. L’uomo è accusato dell’omicidio di Costanta Paduraru, 52 anni, romena. Nel corso dell’udienza di ieri, il difensore dell’imputato, avvocato Diego Giarratana, ha chiesto al Gup Stefano Zammuto di assolvere il suo cliente dal reato di stalking e di applicare tutte le attenuanti per quanto rigarda quello di omicidio. Tra queste anche quella della provocazione.  Per il pm, invece, il delitto di Costanza Paduraru sarebbe stato premeditato dall’assassino il quale non avrebbe per nulla agito per impulso come invece sostenuto dall’anziano canicattinese. Per questa ragione il Pm ha chiesto la condanna.

Be Sociable, Share!

I Commenti sono chiusi



I NOSTRI GIORNALI:

Testata iscritta al n° 209 del Registro Stampa del Tribunale di Agrigento in data 18/01/2010  Sicilia Edizioni P.IVA 02455940847
Tutti i contenuti di sicilianotizie.info  sono di proprietà della Sicilia Edizioni. È vietata la riproduzione anche parziale.