Cerca nel sito:

               

Perdonati dal Gip, minorenni accusati di molestie.

3 Mar, 2011

Modica (Rg), 03 Marzo 2011, ore 12:03. Sono stati  perdonati dalla parte offesa e così il Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale per i minori di Catania ha dichiarato il non luogo a procedersi per irrilevanza dei fatti stati Cinque minori di Modica. Si tratta di ragazzi modicani,che erano stati accusati di molestie telefoniche. I cinque un paio di anni fa, avevano preso di mira un operatore scolastico con insistenti telefonate a tutte le ore. La vittima, stanca di sopportare la situazione, denunciò i fatti alla polizia. Scattarono le indagini che alla fine condussero ai cinque minorenni modicani e alla loro identificazione. Partì la denuncia al Tribunale per i Minori etneo che ha costretto i genitori degli interessati trovare una difesa per evitare guai peggiori per i figli. Le parti, si sono chiarite, insomma tutto è stato ricondotto ad una ragazzata e i giovani hanno anche umilmente chiesto scusa per il loro inopportuno comportamento tant’è che l’uomo ha deciso di recedere dalla sua accusa, ritirando la querela. A questo punto il Gip, ha deciso di pronunciarsi per il non luogo a procedere, sperando  che la lezione sia loro servita.

Be Sociable, Share!

I Commenti sono chiusi



I NOSTRI GIORNALI:

Testata iscritta al n° 209 del Registro Stampa del Tribunale di Agrigento in data 18/01/2010  Sicilia Edizioni P.IVA 02455940847
Tutti i contenuti di sicilianotizie.info  sono di proprietà della Sicilia Edizioni. È vietata la riproduzione anche parziale.