Cerca nel sito:

               

Presunti corrieri in manette, zio e nipote in manette.

22 Feb, 2011

Siracusa, 22 Febbraio 2011, ore 11:19. Sono stati bloccati dagli uomini della Guardia di Finanza di Augusta e arrestati perché trovati in possesso di circa 50 grammi di cocaina, mentre in auto si dirigevano verso Siracusa, così sono finiti in manette due uomini di 51 e 31 anni, rispettivamente zio e nipote. Da diversi giorni le fiamme gialle tenevano d’occhio i due presunti spacciatori catanesi, volti noti alle forze dell’ordine per i precedenti legati proprio a reati di droga, seguendo i loro spostamenti e ieri finalmente il blitz sulla strada provinciale all’altezza di Priolo Gargallo.

Nel corso della perquisizione  con l’ausilio di una unità cinofila specializzata, le forze dell’ordine hanno rinvenuto, occultati all’interno dell’auto, circa 50 grammi di cocaina, suddivisa in tre involucri. L’operazione si è poi spostata nelle abitazioni dei due catanesi a San Cristoforo e Librino dove sono stati recuperati altri 10 grammi di cocaina ed un contenitore con 3 mila euro in contanti, provento probabilmente dell’attività di spaccio. Sotto sequestro anche l’autovettura, tre cellulari con le relative schede sim ed il denaro. Mentre proseguono le indagini per risalire alla rete siracusana dedita allo spaccio della droga sequestrata, i presunti corrieri sono stati rinchiusi nel carcere di Cavadonna.

Be Sociable, Share!

I Commenti sono chiusi



I NOSTRI GIORNALI:

Testata iscritta al n° 209 del Registro Stampa del Tribunale di Agrigento in data 18/01/2010  Sicilia Edizioni P.IVA 02455940847
Tutti i contenuti di sicilianotizie.info  sono di proprietà della Sicilia Edizioni. È vietata la riproduzione anche parziale.