Cerca nel sito:

               

Stanco di aspettare in piedi il suo turno in Ospedale, 70enne aggredisce il vice direttore del Maggiore di Modica

8 Mar, 2011

Modica (RG), 08 marzo 2011, ore 15.41 – Un uomo, recatosi ieri mattina al Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore di Modica, insieme alla moglie, costretta su una sedia a rotelle, la quale doveva effettuare una visita oculistica, non appena arrivato, trovando dinanzi a se una fila consistente, ha cercato una sedia dove poter comodamente aspettare il suo turno. Non trovandola, all’uomo l’unica cosa che restava da fare era appoggiarsi ad un muro e pazientare che qualcuno si alzasse per prendere il suo posto. Ma dopo aver aspettato per ore senza mai potersi sedere, l’uomo, visibilmente adirato in viso, ha perso la pazienza e si è diretto presso la Direzione Sanitaria dello stabile. Qui, trovandovi il vice direttore, Giuseppe Borgese, ha chiesto spiegazioni, ma non esausto delle risposte del vice direttore, lo ha afferrato per il collo. Fortunatamente, in Ospedale si trovavano due ufficiali della sezione di Polizia Giudiziaria della Procura della Repubblica, Carmelo Sammito e Francesco Profetto, che sono immediatamente intervenuti bloccando l’energumeno, oramai fuori di se. L’uomo, un settantenne del luogo, è stato denunciato per lesioni, minacce, oltraggio a pubblico ufficiale, mentre per il vice direttore, affetto da problemi di disabilità, sono stati promulgati 10 giorni di prognosi.

Be Sociable, Share!

I Commenti sono chiusi



I NOSTRI GIORNALI:

Testata iscritta al n° 209 del Registro Stampa del Tribunale di Agrigento in data 18/01/2010  Sicilia Edizioni P.IVA 02455940847
Tutti i contenuti di sicilianotizie.info  sono di proprietà della Sicilia Edizioni. È vietata la riproduzione anche parziale.