Cerca nel sito:

               

Truffa a compagnie assicurative

3 Mar, 2011

Canicattì (AG), 03 marzo 2011, ore 18.46 – La Procura della Repubblica di Agrigento ha emesso 46 avvisi di garanzia nei confronti di individui sospettati di aver frodato alcune cpompagnie assicurative, simulando falsi incidenti per ricevere il risarcimento danni. L’inchiesta, diretta dal Procuratore aggiunto Ignazio Fonzo, coinvolge anche medici e radiologi che avrebbero attestato false dichiarazioni. Tutto ciò ha portato diverse compagnie assicurtive a chiudere in passivo, e procedere alla chiusura delle varie sedi cittadine. Tutto ciò ha portato, oltre che alla perdita dei posti di lavoro, anche ad un innalzamento del prezzo dell’assicurazione.

Be Sociable, Share!

I Commenti sono chiusi



I NOSTRI GIORNALI:

Testata iscritta al n° 209 del Registro Stampa del Tribunale di Agrigento in data 18/01/2010  Sicilia Edizioni P.IVA 02455940847
Tutti i contenuti di sicilianotizie.info  sono di proprietà della Sicilia Edizioni. È vietata la riproduzione anche parziale.