Cerca nel sito:

               

Vendeva cosmetici contraffatti e pericolosi, denunciata una commerciante cinese

18 Feb, 2011

Termini Imerese ( PA), 18 febbraio 2011, ore 17.24 – La Guardia di Finanza di Termini Imerese ha sequestrato 182 confezioni di cosmetici contraffatti, senza le relative informazioni in lingua italiana, obbligatorie secondo la legge, ed erano addirittura prive di codice a barre. A pagare sarà una commerciante cinese di 36 anni. Le fiamme gialle, durante uno dei soliti controlli fiscali, hanno notato una piccola vetrina con dei comsmetici delle migliori marche, messi in vendita a prezzi stracciati. Da quì è nato il dubbio dele forze dell’ordine che controllando hanno scoperto la truffa. La donna adesso dovrà rispondere di commercio di merce contraffatta e sarà costretta a pagare delle multe salatissime.

Be Sociable, Share!

I Commenti sono chiusi



I NOSTRI GIORNALI:

Testata iscritta al n° 209 del Registro Stampa del Tribunale di Agrigento in data 18/01/2010  Sicilia Edizioni P.IVA 02455940847
Tutti i contenuti di sicilianotizie.info  sono di proprietà della Sicilia Edizioni. È vietata la riproduzione anche parziale.