Cerca nel sito:

               

Visite a pagamento senza permesso, sospeso medico a Partinico.

18 Feb, 2011

Palermo, 18 Febbraio 2011, ore10:42. Un urologo in servizio nel presidio ospedaliero di partinico dell’azienda sanitaria provinciale di Palermo è stato interdetto dalla professione per due mesi.Il provvedimento giudiziario è stato eseguito dai militari del Nas dei carabinier i quali hanno riscontrato che il professionista  non autorizzato dall’Asp ad effettuare attività di intramoenia allargata, poiché titolare di rapporto di esclusività con l’azienda, avrebbe effettuato illecitamente visite mediche ai pazienti, percependone direttamente il compenso.  Il medico è inoltre accusato di avere attestato falsamente all’Asp di non esercitare alcuna attività libero-professionale incassando, così, anche l’indennità di tempo pieno e di rapporto esclusivo prevista per i dipendenti che prestano la propria attività solo ed esclusivamente nelle strutture pubbliche ed a totale carico del servizio sanitario nazionale

Be Sociable, Share!

I Commenti sono chiusi



I NOSTRI GIORNALI:

Testata iscritta al n° 209 del Registro Stampa del Tribunale di Agrigento in data 18/01/2010  Sicilia Edizioni P.IVA 02455940847
Tutti i contenuti di sicilianotizie.info  sono di proprietà della Sicilia Edizioni. È vietata la riproduzione anche parziale.