Cerca nel sito:

               

Palermo, Seminario Clil: relazione della dirigente Laura Sanfilippo

5 Apr, 2012

Palermo, ore 15:11 Si terrà lunedì 16 aprile a partire dalle 14,30 e fino alle 19,30, presso la Sala Martorana di Palazzo Comitini in via Maqueda, 100 a Palermo, il seminario formativo “CLIL, dalla teoria alla prassi”. Il programma prevede: alle 14.30 Accoglienza dei/delle partecipanti e saluti delle Autorità Presiede Daniela CRIMI, Dirigente scolastico dell’Istituto Provinciale di Cultura e Lingue “Ninni Cassarà” – Palermo, alle 15 Laura SANFILIPPO, Dirigente scolastico Istituto comprensivo “Angelo D’Arrigo” – Palma di Montechiaro : “Il CLIL tra aspetti teorici e prassi didattica”. 15.15 Fabio CAON, Ricercatore Università “Ca’ Foscari”- Venezia: “CLIL: gestione efficace della classe multilivello. Strategie e tecniche didattiche”. Alle 16 Maria Pia MAGLIOKEEN, Dirigente scolastico distaccata presso l’USR Sicilia, referente regionale per le lingue straniere: “Dimensione europea dell’Educazione Plurilingue e Interculturale e ruolo dell’USR Sicilia”. 16.15 Nina RAINERI, docente distaccata per l’autonomia scolastica presso l’UST Palermo, referente provinciale per le lingue straniere: “The taste of language – esperienza di formazione blended”. Alle 16.30 Marinella MUSCARÀ, Università “Kore” – Enna e Elena TRINCANATO, docente ricercatrice presso ANSAS Sicilia: “Il CLIL e la formazione dei/delle docenti”. Poi alle 17.15 “Esperienze CLIL nella scuola primaria” Barbara BARRILE e Cristina CERDONE, Scuola primaria “Montegrappa” – Palermo Giusi VERINI FERRANTI, Scuola primaria “Pallavicino” – Palermo. 18.00 “Esperienze CLIL nella scuola secondaria di II grado”, Vincenza MORANA, Liceo scientifico “E. Basile” – Palermo, Paolo Marco IGNACCOLO, Liceo scientifico “B. Croce” – Palermo, Tiziana FARINA, Gabriella GIAMBANCO e Carmen SCHILLACI, I.P.C.L. “N. Cassarà” – Palermo. Infine alle 19.15 Vito PECORARO, Dirigente scolastico scuola secondaria di I grado “S. Quasimodo” – Palermo per le Conclusioni. Iscrizioni al sito www.irresicilia.it entro il 10 aprile.

 APPROFONDIMENTO. COS’E’ IL CLIL?

Creato nel 1994 da David Marsh e Anne Maljers, il termine CLIL (Content and Language Integrated Learning o “Apprendimento Integrato di Lingua e Contenuto”) è un sinonimo di Language immersion introdotto, secondo la volontà dei suoi ideatori, come termine ombrello per inglobare diverse esperienze e metodologie di apprendimento in lingua veicolare. Il termine, prevalentemente usato in Italia e in alcuni Paesi europei, è spesso utilizzato anche in alcuni documenti dell’Unione europea per indicare le esperienze di immersione. Secondo gli ideatori il termine CLIL potrebbe anche rappresentare una piattaforma per un approccio metodologico innovativo ove la costruzione di competenze linguistiche e abilità comunicative si accompagnano contestualmente allo sviluppo ed acquisizione di conoscenze disciplinari. L’approccio CLIL o immersivo ha quindi il duplice obiettivo di prestare contemporaneamente attenzione sia alla disciplina che alla lingua target veicolare e non materna. Conseguire questo duplice obbiettivo richiede lo sviluppo di un approccio integrato di insegnamento e apprendimento con un’attenzione speciale al processo educativo più generale.

Il CLIL si avvale dei principi metodologici stabiliti dalla ricerca sull’immersione linguistica e dell’insegnamento in lingua veicolare più in generale, potenziando nello studente:

La fiducia nell’approccio comunicativo, abilità e consapevolezza interculturale

La spendibilità delle competenze linguistiche acquisite durante le attività della vita quotidiana

La disponibilità alla mobilità nell’istruzione e nel lavoro

L’immersione in contesti d’apprendimento stimolanti ed innovativi

Competenze aggiuntive oltre a quelle comunicative nella lingua di immersione

Il confronto con le TIC, i curricoli e le pratiche integrate

Be Sociable, Share!

Lascia un Commento



I NOSTRI GIORNALI:

Testata iscritta al n° 209 del Registro Stampa del Tribunale di Agrigento in data 18/01/2010  Sicilia Edizioni P.IVA 02455940847
Tutti i contenuti di sicilianotizie.info  sono di proprietà della Sicilia Edizioni. È vietata la riproduzione anche parziale.