Cerca nel sito:

               

Prosegue con il musical “Company. Sposarsi o no, questo e’ il problema”.

23 Feb, 2011

Catania, 23 Febbraio 2011, ore 11:18. Single e matrimoni, i timori e le paure di convolare a nozze e le quotidiane nevrosi che spesso caratterizzano i rapporti di coppia. Un fedele specchio dell’odierna società quello che propone la musical theatre Academy di Catania con lo spettacolo “Company. Sposarsi o no, questo è il problema” in programma sabato alle ore 21 e domenica alle ore 18.30 sul palcoscenico del teatro comunale “L. Sciascia” di Aci Bonaccorsi, nell’ambito del cartellone “Cocktail Theatre” del “Teatro degli Specchi”, curato dal direttore artistico Marco Tringali. “Soffia sulle candeline, Robert, ed esprimi un desiderio”, è con questo beneaugurante augurio che ha inizio la musical comedy dell´autore americano George Furth, scritta negli anni ’70 in collaborazione con un grande compositore come Stephen Sondheim, che l’accademia etnea propone per la prima volta in assoluto in Italia. L’implicito invito a sposarsi è rivolto allo “scapolo d’oro” trentacinquenne Robert, in occasione dei festeggiamenti per il suo compleanno, da parte della compagnia di amici. Robert è l’unico che ancora non ha “messo la testa a posto” ma il suo punto di vista “privilegiato” gli consente di effettuare in maniera lucida un primo bilancio della vita e, soprattutto, di focalizzare la sua attenzione ed analizzare il vissuto delle cinque coppie di amici che si trovano al suo cospetto. Ménage in cui i sentimenti di amore ed affetto, la passione e la complicità si alternano in un inestricabile intreccio con litigi, ripicche, piccole grandi difficoltà che spesso, soprattutto oggi, portano alle separazioni e ai divorzi. Nutrito, e di pregio, il cast, composto da 14 attori che si sono diplomati proprio presso l’accademia: tra i protagonisti Giovanna D´Angi (interprete con Stefano Masciarelli di “Hairspray” e “Cenerentola” con Roberta Lanfranchi, attualmente in scena nel nuovo spettacolo di Michelle Hunziker), Salvo Barbagallo (protagonista del musical “Avenue Q”), Gaetano Caruso (che ha ben interpretato il ruolo di Jesus nel celebre musical “Jesus Christ Superstar” e protagonista del musical di Riccardo Cocciante “Romeo e Giulietta”, attualmente in scena con lo spettacolo “Casanova” firmato Pierre Cardin), Salvo Montalto e Antonio Campanella, vincitori del Concorso nazionale di Musical indetto dal Teatro Ariston di Sanremo, Dolores Diaz protagonista in “High School Musical”, “Avenue Q” e “Hairspray”. Ed ancora, Mario Piana, Giancarlo Nicoletti, Silvia Rizza, Alessandra Lombardo, Claudia Sangani, Laura Leontini, Teresa La Manna e Lara Russo. La regia è affidata a Gisella Calì, vincitrice di numerosi concorsi nazionali e regionali in qualità di attrice e regista, tra gli altri si ricordano il Premio Salvo Randone, al Teatro Greco di Siracusa, il Premio Enzo di Pisa con presidente di giuria Michele Guardì, il Premio Michele Abruzzo.

.

Be Sociable, Share!

I Commenti sono chiusi



I NOSTRI GIORNALI:

Testata iscritta al n° 209 del Registro Stampa del Tribunale di Agrigento in data 18/01/2010  Sicilia Edizioni P.IVA 02455940847
Tutti i contenuti di sicilianotizie.info  sono di proprietà della Sicilia Edizioni. È vietata la riproduzione anche parziale.